Judo

Il principio guida del judo è qundi applicare l’energia fisica e mentale con la massima efficacia e per ottenere questo risultato occorre essere adattabili, flessibili. Non si può ottenere l’efficienza massima se non s’impara ad utilizzare l’energia nel modo migliore. La difficoltà è che non ci sono schemi prefissati ma ogni situazione richiede una rapida valutazione e la scelta della “mossa” migliore da adottare. Questo principio non si applica solo alle arti marziali, ma alla vita in generale: per raggiungere i propri obbiettivi e per avere una vita armoniosa e felice è necessario fare il miglior uso dell’energia.